Mirabilia Dei

stampa
MIRABILIA DEI: UNA MISSIONE APPARENTEMENTE IMPOSSIBILE: ILLUMINARE IL PIU’ SOPRANNATURALE DEGLI ACCADIMENTI ATTRAVERSO LE MERAVIGLIE DI DIO

La missione, apparentemente impossibile, ha una portata stratosferica; interessa tutta l’Umanità e il Mondo intero; il suo valore è incommensurabile ed esprime, nella semplicità dell’enunciato, intatta la potenza primordiale perché hic et nunc, qui ed ora, vuole richiamare attraverso le Meraviglie di DIO - MIRABILIA DEI - l’attenzione sul significato, profondo e sacrale, del più soprannaturale degli accadimenti: il Miracolo della VITA, e, nel contempo, vuole offrirsi come un Inno alla Vita per l’Umanità per far comprendere, a coloro che lo hanno dimenticato e, vi assicuro, sono moltissimi, che il Bene più prezioso che possediamo è proprio la VITA, l’Opera d’Arte più grande che ognuno può realizzare. Entrare in possesso di questa verità, renderla manifesta, è fondamentale per diventare protagonisti e Artefici della propria Vita, impossessarsi dello Zeitgeist, lo Spirito del Tempo e realizzare la massima aspirazione umana, ovvero la Felicità.



E LA BASILICATA, COSA CENTRA IN TUTTO QUESTO? “ELEMENTARE WATSON!”
E la Basilicata, vi chiederete, cosa centra in tutto questo? George Conan Doyle, avrebbe fatto esclamare al suo ben noto Sherlock Holmes:“Elementare Watson!” E si, perché se la Basilicata è una piccola regione, bistrattata qui e lì, eppur vero che ha alle spalle nobili origini e una sua rilevante Storia che le hanno permesso, prima fra tutte le regioni, di creare le condizioni ideali per un programma di Rinascenza Culturale improntato su un Nuovo-Umanesimo, AMORE/PHILOS che fonda le sue radici nelle radici più profonde della Vita. E poi, perché è un luogo sospeso tra mito e realtà che ha saputo conciliarsi il favore delle forze terrestri riconoscendone la potenza, grazie ad una energia vitale che fa risplendere di luce d’oro il senso della Bellezza e dell’Armonia, nella piena consapevolezza della propria identità e della grandiosità del patrimonio dell’intera Umanità. E, ancora, come non parlare di quel brivido d’emozione, che solo le Meraviglie di DIO - MIRABILIA DEI che in Basilicata è ancora possibile cogliere, riuscendo a esercitare sullo spirito un benefico influsso, regalando sensazioni arcane di impossibili ma intensi viaggi nel tempo alla ricerca delle origini primigenie , grazie alla capacità di evocare quel fluido magico, quella fosforescenza che solo la potenza ancestrale della terra riesce ad esprimere e che, con la sua profonda spiritualità, ha sedotto registi della fama di Pier paolo Pasolini e Mel Gibson.